reffinn-startup-innovativa-italiana-bottone-contattaci-1
reffinn-startup-innovativa-italiana-bottone-home-decreto-legge
reffinn-startup-innovativa-italiana-bottone-home-mise

Isolamento a Cappotto, Ristrutturazione e Consolidamento di Case Vecchie o in zone a rischio sismico

Le applicazioni dell’innovativo sistema ideato da Reffinn sono molteplici, in particolare nel settore dell’isolamento termico a cappotto. Qui di seguito ne illustriamo i principali campi di applicazione:
reffinn-startup-innovativa-italiana-isolamento-a-cappotto-1

Per le case vecchie

I cappotti prima o poi danno sempre problemi: le colle con cui sono incollati alle superfici con il tempo decadono. Il nostro Sistema utilizza compositi e cappotti che vengono posizionati sotto intonaci armati con tondini in fibra di vetro e diventano, così,parte integrante del muro. I pannelli isolanti, ad esempio in fibra di vetro e traspiranti, possono essere di spessore molto più massiccio degli attuali, permettendo un notevole risparmio energetico. Continua a Leggere…

reffinn-startup-innovativa-italiana-isolamento-a-cappotto-2

Per i muri vecchi e decadenti

Tradizionalmente, l’applicazione dei cappotti non poteva dare garanzia di durata a causa dei muri ormai fragili e la soluzione, prima, era quella di ristrutturare profondamente il muro. Col nostro sistema, questo non è più necessario, perché,in questo caso, noi utilizziamo le doppie gabbie. La prima consolida il muro vecchio, la seconda gabbia ingloba i pannelli isolanti. Il sistema sarà sempre più utilizzato per gli edifici decadenti in Europa. Continua a Leggere…

reffinn-startup-innovativa-italiana-isolamento-a-cappotto-3

Per le costruzioni nuove

In questo caso, il Sistema è stato collaudato dal Politecnico di Milano riuscendo a impedire il crollo della struttura, come si evince dalla relativa documentazione disponibile. A seguito delle scosse sismiche indotte,non sono crollati a terra né i muri di tamponamento e neppure gli intonaci. Il muro al Politecnico aveva strutture in cemento armato, ma il tamponamento era in EPS e gli intonaci armati dai tondini, in fibra di vetro. L’isolante può essere di ogni tipo… Continua a Leggere…

Isolamento Termico

Ristrutturazione e Incremento dell’isolamento termico

L’applicazione più innovativa della ristrutturazione dei muri vecchi è quella che prevede il consolidamento del muro e contemporaneamente l’inglobamento di un pannello isolante, di spessore più rilevante degli attuali, sotto l’intonaco armato esterno.
Questa tecnologia sarà importante per il futuro perché i muri delle case invecchiano sempre di più e diventerà di vitale importanza risparmiare combustibile per salvaguardare la qualità dell’aria. L’inglobamento dei pannelli isolanti assicura all’isolamento una lunghissima durata, in pratica quanto il muro stesso. La semplicità dell’esecuzione renderà, poi, questa applicazione molto importante al punto da diffonderne l’adozione in maniera capillare.

Per chi vuole saperne di più

I compositi, è ben noto, sono due volte più resistenti dell’acciaio, quattro volte più leggeri, non arrugginiscono, non trasmettono termicamente  La Soc. REFFINN per utilizzarli di più in edilizia ha creato delle gabbie lunghe quanto i muri perimetrali, larghe  quanto si decide in cantiere, per  rinnovare muri vecchi e decadenti, o farne  di nuovi con isolamenti termici più elevati.
Le gabbie semplici e doppie serviranno a rendere nuova e più confortevole la piccola casa di campagna, del villaggio al mare, delle case di città  di molti piani.
I progettisti decidono dimensione e resistenza delle gabbie che  possono  così consolidare case già fatte  in zone a rischio sismico o di forti venti come i tifoni. Le gabbie sono  in grado di adattarsi allo spessore  dei muri vecchi per consolidarli, per bloccare i pannelli isolanti di piccole case o per i grattacieli di molti piani.
La costruzione di case nuove, di meno di 6 piani, sarà  più rapida delle costruzioni tradizionali o  in legno;  avranno meno bisogno di manutenzione, si raggiungono isolamenti con valori U= 0,0192 adatti anche  per  le case passive
La costruzione di case di oltre 6 piani avverrà con strutture portanti in acciaio ma   l’isolamento termico dovrà essere importante e durare nel tempo quanto la casa.
L’efficienza termica degli edifici sarà una priorità, nei prossimi 25 anni, in tutti i Paesi densamente abitati per salvaguardare l’aria che respiriamo.

Reffinn: Chi Siamo

Costruzioni edili, Risparmio energetico;

Reffinn è una giovane startup innovativa nata a Lerma, Alessandria, costituita da professionisti nel settore della ricerca nel campo dell’ingegneria, delle scienze naturali, del risparmio energetico e delle costruzioni edili. Gli esperti ingegneri e professionisti operanti in questa realtà hanno ideato un innovativo sistema di connettori in composito per costruire gabbie che rafforzino la solidità di ogni tipo di muro e aumentare, così, l’isolamento termico e il risparmio energetico delle abitazioni.

Il Sistema riguarda i cappotti, le ristrutturazioni, le nuove costruzioni edili e le case passive e ci si aspetta che produrrà grandi benefici non solo a livello di risparmio energetico, ma anche a livello di sostenibilità ambientale. L’interesse in Europa sarà grande e ne potremo calcolare la portata insieme a chi esprimerà interesse nei confronti di questa idea che promette di cambiare profondamente l’edilizia europea. Oggi possiamo solo pensare che il valore degli interventi sarà di molti milioni di euro.

Le gabbie realizzate con questo sistema si applicano a numerose tipologie di costruzioni edili: sono resistenti al carico ultimo di rottura come da progetto, ad esempio a 25 KN per trattenere i pannelli isolanti o a carichi ben maggiori per consolidare i muri vecchi, proteggerli da forti spinte per zone a rischio di sismi o tifoni.I numerosi test effettuati sul sistema hanno mostrato come il progetto possa aprire nuove possibilità per migliorare l’efficienza termica degli edifici, la qualità dell’aria in Europa, implementare le politiche di risparmio energeticoe aumentare anche il comfort delle abitazioni dando una migliore traspirabilità.

La Società REFFINN è aperta alle richieste di cessione di quote. Gli investimenti nelle startup innovative possono essere detratti, come è noto, dagli utili delle Società. A chi fosse interessato potremo inviare i disegni e le documentazioni: 1 alloggio di 88 mq; 2 alloggi da 44 mq; un rendering per villaggi di abitazione e/o vacanze per cittadini del Nord Europa; copia Tesi di laurea al Politecnico di Milano. I campioni si inviano solo ai soci REFFINN, anche con quote del solo 1% del capitale.

I Nostri Progetti

reffinn-startup-innovativa-italiana-progetto-1
reffinn-startup-innovativa-italiana-progetto-2

Partner

Contattaci

Indirizzo

Via Calderoni, 39
15070 – Lerma

Telefono

Email

reffinnsrl@legalmail.it